Il Green Forest è un marmo indiano molto particolare, quasi coreografico. Pur essendo ufficialmente un marmo il Green Forest, in quanto serpentinite, è un materiale che si comporta in modo diverso rispetto un marmo: è più duro da tagliare e si graffia con molta più difficoltà . Si macchia anche con meno facilità  rispetto ad un marmo e del resto, vista la sua struttura, una eventuale macchia si confonderebbe e sarebbe comunque meno visibile. Quindi, bellezza a parte, è anche molto adatto per piani cucina o top bagno. In effetti il Green Forest  ci permette di creare emozionanti, piani cucina dal sapore esotico specie se si rispettano e valorizzano al massimo le trame della sua struttura che sembrano disegnare mappe di intricare foreste equatoriali.

Condividi

Carrello